Il belvedere Morselli riprende il suo fascino

SCILLA

L’area del belvedere Morselli , cambia look grazie alla disponibilita’ del  CLUB UNESCO DI SCILLA con a capo il presidente Francesco Porcaro  in collaborazione con il CLUB UNESCO RE ITALO di Reggio, guidato dal presidente Alberto Gioffre’.

Le condizioni in cui versava uno dei luoghi piu’ suggestivi della cittadina tirrenica, hanno spinto i soci del CLUB UNESCO a rimboccarsi le maniche  e ripulire l’intera area dalòle erbacce e dai rifiuti che si erano accumulati nel tempo. Stiamo parlando di un sito molto amato dalle coppie di sposi e da chi si promette reciproco amore in quanto luogo (sacro); infatti il belvedere e’ posto sopra lo scoglio di GLAUCO…l’adone che sacrifico’ se stesso …rinunciando all’eternita’… per la sua amata….SCILLA

La posizione unica del belvedere che porta il nome di colui che scrisse  la tragedia il “GLAUCO”……appunto Ercole Luigi Morselli.

<Con grande soddisfazione dichiara – il presidente Porcaro- una buona parte dei lavori sono stati eseguiti, anche se ancora l’area  necessita di ulteriori interventi di manutenzione .

Dopo aver ripulito il sito ,abbiamo piantato alcune piante che cureremo con dedizione, mentre alcuni muretti sono stati ripuliti dalle “scritte selvagge” e rinforzati>

L’opera piu’ visibile e’ stata quella del restauro , seguito dal maestro  Nuccio Schepis del busto bronzeo raffigurante lo scrittore Morselli.

<Torna a risplendere il “luogo sacro”-ribadisce il dottor Francesco Porcaro- Dopo una lunga manutenzione tolte le scritte e gli sfregi oggi tutti possono godere di questo luogo grazie anche a colui che ha accolto il “nostro grido” dandoci . Mi riferisco al commissario prefettizio del comune di Scilla dottor Aldo Aldi ; che ha mostrato grande sensibilita’ e passione nel concederci l’area in “adozione”. In primavera , ci fanno sapere i presidenti dei CLUB UNESCO di Scilla e di  Reggio , il belvedere di Morselli verra’ inaugurato con una giornata dedicata alla musica classica ed alla poesia.